Do it yourself ! Surpriseground

Come dovrebbe essere lo spazio pubblico a nostra disposizione?
Proponiamo un progetto di interazione dove  le persone possono instaurare relazioni tra di loro, con gli oggetti e con l’ambiente circostante.
Osserviamo che i concetti di vicinanza e interazione sociale si sono in parte dissociati dalla forma fisica della città. In una piazza qualsiasi l’interazione tra le persone va al di fuori dei limiti in cui esse sono contenute. Questo provoca un certo estraniamento: le nostre piazze (alcune, non  tutte per fortuna) sono dotate di solo valore simbolico, sono accomunate da una gradevole vista di’insieme, ma rimangono poco esposte a modificazioni temporanee.

DO IT YOUR SELF! (istruzioni per abitare lo spazio pubblico):

  • Acuto e sano interesse nell’ordinarietà quotidiana;
  • Low budget : un numero adeguato, quanto serve,  di sedie  trasportabili;
  • Un oggetto (libro, giornale, mazzo di carte) ciascuno;
  • Vivere lo spazio con attività che si riflettono nella vita abituale.

Lo scopo: avviare una catena di azioni basate su un appropriazione spaziale della durata più conveniente.

Attenzione!
Il progetto di interazione non sarà mai esattamente identico in luoghi differenti: lo spazio delle relazioni si muove di piazza in piazza, è itinerante, dunque poco prevedibile.

Feedbook è un’azione FAI DA TE,  riproducibile, creative common con il preciso intento di sconvolgere le dinamiche ordinarie.



Il tuo commento...


All content © Copyright 2017 by Paolo Di Pasquale.
Subscribe to RSS Feed – Posts or just Comments

Informativa Privacy

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo la navigazione, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi